Consiglio Direttivo del 12-13 Aprile 2003, Viserba di Rimini

 

Alle ore 15:50 del giorno 12 Aprile 2003 si aprono i lavori del Consiglio Direttivo A.S.I.G.C.

Sono presenti i Consiglieri Bresadola, Caressa, Cimmino, Lannaioli, Mastrojeni, Fonio e Sampieri. Assente giustificato il Consigliere Tani.

E’ inoltre presente il socio Michele Rinesi.

Inizia il dibattito dei punti all’ O.d.G.

1. INCARICHI IN SENO ALL’A.S.I.G.C.

Risultando difficoltoso rifornirsi di medaglie a Roma, essendo l’incaricato della spedizione dei premi a Torino, si dà mandato al Consigliere Tani di cercare un fornitore con costi in linea con gli importi ammortizzati a bilancio.

Il C.D. ha discusso delle nuove procedure per migliorare il servizio offerto ai soci: in particolare la partenza dei tornei, la spedizione delle cartoline e la stampa e spedizione di Telescacco.

2. BILANCIO

Il bilancio non viene presentato in questa sede poiché non tutti i documenti di spesa sono pervenuti al tesoriere.

3. PROPOSTE MODIFICHE SISTEMA ELO

La proposta del socio Tramacere di considerare per i calcoli l’ELO posseduto dai giocatori all’inizio del torneo non viene accolta dal Consiglio Direttivo che ritiene più valido l’attuale sistema basato sull’ELO posseduto dal giocatore alla data di fine partita, e quindi più veritiero della reale forza del giocatore.

La proposta Zanetti/Cimmino verrà approfondita dalla Commissione ELO.

La seduta viene sospesa alle ore 19:30 ed aggiornata alle ore 09:00 del giorno seguente.

La riunione riprende alle ore 09:30 del 13 Aprile 2003.

Ai lavori assistono anche i soci: Giorgio Terminali, Carmine Salvatore, Francesca Capuano, Alberto Colombo, Laura Tamborini e Luz Marina Tinjaca'

4. PARTECIPAZIONE DEL SOCIO NUNZIO SANTINI al 9° e 10°  C.I. MAGISTRALE

Il socio Nunzio Santini afferma di non aver mai partecipato al 9° e 10° Campionato Italiano Magistrale. Il Consiglio Direttivo prende atto di questa dichiarazione accogliendola e rettificando i dati in archivio.

5. SITUAZIONE RAPPRESENTATIVE NAZIONALI

Il Consigliere Mastrojeni illustra gli ottimi risultati delle rappresentative nazionali. Di rilievo la presenza in Internet di siti dedicati a tutte le competizioni ufficiali alle quali partecipano squadre nazionali A.S.I.G.C.

6. CONGRESSO I.C.C.F. 2003

Il C.D. autorizza la partecipazione del delegato italiano al Congresso I.C.C.F. 2003 nella Repubblica Cèca.

7. SERVER SCACCHISTICO

Il Consigliere Sampieri illustra al C.D. i contatti avuti e finalizzati allo sviluppo di un server scacchistico per la gestione del gioco e-mail. Si dà mandato allo stesso Sampieri di procedere nello sviluppo del progetto.

8. QUOTE SOCIALI ED INIZIATIVE PROMOZIONALI PER GLI UNDER 18 E PER LE SOCIE.

Il C.D. delibera che a partire dal 2004 la quota sociale per gli under 18 e le socie sia ridotta a 15,00 euro. Inoltre la quota sociale comprenderà la partecipazione gratuita, se il socio lo desidererà, al Campionato Italiano under 18 ed al Campionato Italiano Femminile.

9. TORNEO DEI FONDATORI

Possono iscriversi al Torneo dei Fondatori tutti i soci in regola con la quota sociale 2003 e che si iscrissero per la prima volta all’A.S.I.G.C. entro il 1974.

10. NOMINA DIRETTORI CAMPIONATI ITALIANI

Il C.D. assegna le seguenti direzioni di tornei:

C.I. Assoluto (finale e semifinali) a Madonia, C.I. Magistrale a Bottaro, C.I. Nazionale a Terminali, C.I. Seniores a Sardella, C.I. Femminile a Mastrojeni

11. PREMIAZIONI

Vengono premiati: Luz Marina Tinjaca' vincitrice del 22° C.I. femminile, Giampietro Calzolari vincitore del 49° C.I. assoluto e la squadra nazionale femminile (Capuano, Fonio, Tamborini, Tinjaca' ed il capitano Mastrojeni) vincitrice della semifinale dell’Olimpiade.

La riunione si chiude alle ore 11:30

La prossima riunione del C.D. si svolgerà in data 25-26 Ottobre in sede da destinarsi

Letto, approvato e  sottoscritto da tutti i Consiglieri presenti

 

arrow2.gif (213 byte)