Consiglio Direttivo del 14-15 ottobre 2000, Bertinoro (Forlì)

 

Alle ore 15:30 del giorno 14 ottobre 2000 si apre il Consiglio Direttivo. Sono presenti tutti i Consiglieri, il Presidente Onorario Incelli ed i soci Madonia, Sampieri, Battistini e Blasi.

Inizia il dibattito sui punti iscritti all’Ordine del Giorno.

1. Riforma ELO

Il regolamento ASIGC viene modificato negli articoli relativi alle categorie e alle fasce ELO. Sull’Organo Ufficiale Telescacco-2000 verranno pubblicate tutte le modifiche apportate.

2. Manifestazioni per il Giubileo ASIGC

Il C.D. delibera di organizzare il "Torneo dei Fondatori", postale, aperto a soci e non soci, con iscrizione gratuita; inoltre verrà bandito il "2° Torneo della Solidarietà", e-mail, aperto a soci e non soci, con offerta libera. I proventi verranno devoluti ad un’Associazione scelta dai partecipanti al torneo tra una rosa presentata contemporaneamente al bando. Infine verrà giocato un match "A.S.I.G.C. contro Resto del Mondo", che è già stato approvato dall’ I.C.C.F.

3. Modifica al Regolamento ((Sistema Buholz)

Il Regolamento è così modificato nell’Appendice IV, Sistema Buholz, art. 1: "Si sommano ai punti dei concorrenti i punti di tutti gli avversari incontrati, meno quelli dei due avversari dal punteggio più basso".

4. Mailing List

Trascorsi i primi sei mesi di vita della Mailing List, il C.D. tiene a precisare quanto segue:

a) la M.L. non è uno strumento ufficiale dell’ASIGC, come lo sono invece Telescacco-2000 ed il sito Internet www.asigc.it, ma una palestra di discussione tra scacchisti;

b) per evitare l’amplificarsi di polemiche che il C.D. giudica dannose per l’Associazione, i Consiglieri concordano all’unanimità di limitare al massimo i propri interventi sulla Mailing List. Ben vengano, invece, sulla stessa i dibattiti tra i soci, le proposte ed anche le critiche, sempre che siano costruttive. Esse saranno da stimolo per tutti coloro che lavorano per migliorare l’A.S.I.G.C.;

c) il Consiglio Direttivo accoglie le dimissioni da moderatore della M.L. presentate dal Consigliere Tani e, per le ragioni espresse al punto a), non nomina nessun altro al suo posto. Auspica invece che la scelta del nuovo moderatore venga fatta dagli stessi appartenenti alla M.L. tra coloro che si vorranno candidare per tale ruolo.

5. Relazione Congresso ICCF 2000

Aumenti tasse di iscrizione ai tornei decisi dall’I.C.C.F.: l’A.S.I.G.C. ha deciso di assorbirli tutti (tornei normali, a squadre, ecc.), lasciando quindi invariati i costi per i soci, con l’unica eccezione dei tornei Master Norm, la cui quota di iscrizione passa da £. 45.000 a £. 50.000, con decorrenza 1 gennaio 2001.

Il Vicepresidente Mastrojeni relaziona sui lavori del Congresso I.C.C.F. tenutosi nel settembre scorso negli U.S.A.

6. Congresso ICCF 2001 (Rimini – Settembre 2001)

Bresadola e Cimmino relazionano sullo stato dei lavori preparatori per il Congresso, che proseguono regolarmente.

7. Relazione sull’Attività Internazionale

Mastrojeni relaziona sull’Attività Internazionale, che vede l’Italia in crescita, sia come numero di tornei giocati che come numero di titolati.

8. Spedizione premi

La spedizione dei premi viene affidata al socio Francesco Trani, che opererà sotto il coordinamento di Marco Caressa.

9. Chiarimenti accordo ASIGC-ASI

A seguito della richiesta di un socio, si conferma la validità degli accordi ASIGC-ASI.

10. Composizione di Telescacco-2000

Il C.D. respinge all’unanimità le dimissioni di Bresadola da compositore dell’organo Ufficiale Telescacco-2000.

11. Concorso "Caccia al Socio 2001"

Il concorso viene riproposto per l’anno 2001, con le stesse modalità e premi dell’edizione 2000.

12. Direzione e partenza Campionati Italiani 2001

Il Consiglio Direttivo affida la direzione dei prossimi Campionati Italiani a:

C.I. Assoluto à Leonardo Madonia

C.I. Magistrale à Pietro Cimmino

C.I. Nazionale à Alfonsino Lannaioli

C.I. Seniores à Rubens Battistini

C.I. Femminile à Gianni Mastrojeni

13. Invio scheda ELO e-mail

Il C.D. delibera che, a partire dal mese di gennaio 2001, la scheda ELO verrà inviata a mezzo posta elettronica, tutti i mesi, gratuitamente, ai possessori di un indirizzo e-mail noto all’Associazione, purchè in regola con la quota sociale ed a condizione che abbiano conseguito almeno una variazione nel mese in questione.

14. Attestati e diplomi

Il Consiglio Direttivo delibera di sostituire la medaglia in premio ai vincitori dei tornei Open e di fascia ELO con un attestato. Inoltre verrà inviato un diploma ai promossi di categoria.

Alle ore 20:30 la seduta viene sospesa ed aggiornata alle ore 09:30 del giorno successivo.

Alle ore 09:30 del giorno 15 ottobre 2000 riprendono i lavori.

Sono presenti tutti i Consiglieri, nonché i soci Madonia, Sampieri, Terminali ed il Presidente Onorario Incelli.

Riprende il dibattito sui punti all’Ordine del Giorno.

15. Quota sociale senza Telescacco-2000

In base all’art. 20 dello Statuto, il C.D. ricorda ai soci che l’Organo Ufficiale Telescacco-2000 non può essere disgiunto dalla quota sociale ed è inviato gratuitamente a tutti i soci.

16. Richiesta del socio Franchitti in merito all’argomento licenze.

Per maggiore chiarezza delle norme vigenti, il C.D. decide di integrare l’art. 33 del Regolamento con il seguente 4° comma:

"La licenza interrompe esclusivamente il tempo di riflessione del giocatore che la richiede, e non quello dell’avversario".

17. Partecipazione dell’A.S.I.G.C. a ScaccoMatto-2000

Il C.D. delibera l’adesione dell’A.S.I.G.C. alla manifestazione ScaccoMatto-2000 ed all’organizzazione di un Torneo e-mail nell’ambito dell’iniziativa "I ragazzi del 2006", organizzata dalla Città di Torino. La gestione dell’iniziativa è affidata al Consigliere Tani.

18. Premiazioni

Il Consiglio Direttivo si congratula con i 10 soci che hanno conseguito titoli omologati all’ultimo Congresso I.C.C.F.

Si procede alla premiazione dei presenti.

19. Proposta Ferlito

Il socio Ferlito propone che nei tornei e-mail sia istituito un controllo sulla corrispondenza scambiata tra i giocatori, mediante l’invio di tutte le e-mail in copia al Direttore del Torneo.

Il C.D., ritenendo valida la proposta, delibera di introdurla sperimentalmente nella Finale del 3° Campionato Italiano e-mail di prossima partenza.

Il Consiglio Direttivo delibera di effettuare uno studio di fattibilità sulla proposta di creare sul sito Internet dell’A.S.I.G.C. un sistema automatizzato di gestione delle partite e-mail.

20. Volantino pubblicitario

Il C.D. appoggia la proposta del socio Di Marino relativa alla stesura di un volantino pubblicitario scaricabile dal sito Internet, a disposizione di tutti i soci e i non soci, al fine di incrementare la pubblicità alla nostra Associazione.

21. Questionario

Il Consiglio Direttivo delibera di preparare un questionario, che sarà inviato a tutti i soci, per avere una più profonda conoscenza dell’opinione degli stessi.

Alle ore 12:30 i lavori hanno termine.

La prossima riunione del Consiglio Direttivo è fissata per i giorni 12 e 13 maggio 2001 a Prato Sesia.

Letto, approvato e sottoscritto:

Guido Bresadola, Gianni Mastrojeni, Marco Caressa, Pietro Cimmino, Maria Angela Fonio, Alfonsino Lannaioli, Franco Mecucci, Gian-Maria Tani.

 

arrow2.gif (213 byte)