Roberto Ule

Roberto Ule vince il torneo tematico mondiale sulla Ruy Lopez variante Zaitsev.con 8 punti su 8, davanti a Renato Incelli (6 punti) e Jiri Petricek (4 punti, della Rep.Cèca).

Nato a Trieste nel 1956, Roberto Ule a 13 anni si iscrive alla Società Scacchistica Triestina. Successivamente partecipa ad alcuni campionati italiani: Marostica, Asiago, Milano. Gioca anche i tornei lampo, fino a partecipare al campionato italiano di Rovigo. Poi arriva il tempo dell' università, che peraltro non conclude, e smette di giocare. Con l'ingresso nel mondo del lavoro torna il tempo libero e la voglia di giocare. Per molti anni diventa il classico giocatore da caffè frequentando un locale della grande tradizione culturale triestina, l' "Antico Caffè San Marco", storico ritrovo di artisti e letterati irredentisti, dove si potevano trovare i fogli clandestini filoitaliani. Lì ebbe modo di togliersi tante facili soddisfazioni, fino al giorno della lite con un barista-scacchista;   Roberto Ule abbandona così l'ambiente e si iscrive all' ASIGC, 

(1) Ule,R - Petricek,J [C92]
Corr TT 05/03 Final, 2004



1.e4 e5 2.Cf3 Cc6 3.Ab5 a6 4.Aa4 Cf6 5.0-0 Ae7 6.Te1 b5 7.Ab3 d6 8.c3 0-0 9.h3 Ab7 10.d4 Te8 11.a4 h6 12.Cbd2 exd4 13.cxd4 Ca5 14.Ac2 b4 15.De2 c5 16.e5 Ch5 17.Cb3 Cxb3 18.Dd3 g6 19.Axb3 Axf3 20.Dxg6+ Cg7 21.Axf7+ Rf8 22.Axh6 1-0