Agrate - Da poco eletta campionessa italiana

Laura, che scacco

 

Ha compiuto da poco 19 anni ed Ŕ giÓ diventata campionessa italiana di scacchi. L'agratese Laura Piazza Ŕ stata premiata a Chianciano Terme la scorsa settimana per i suoi meriti sportivi. Si Ŕ aggiudicata infatti il primo posto al venticinquesimo campionato italiano femminile, al campionato italiano assoluto e al campionato italiano juniores.  "E' una passione molto forte quella mi lega al mondo degli scacchi - spiega la campionessa italiana - anche se purtroppo in questo periodo non riesco a dedicare il tempo che vorrei a questo sport che amo tanto".  Come tutte le ragazze e i ragazzi diciannovenni di quest'anno Laura infatti si sta preparando per gli esami di stato che dovrÓ sostenere tra giugno e luglio. Iscritta all'ultimo anno del liceo scientifico tecnologico di ..

Vimercate Einstein, non rinuncia per˛ a tenersi in allenamento per i tornei che vuole affrontare una volta diplomata, "In questo periodo sto giocando un torneo di scacchi via email. In questo modo ho la possibilitÓ di confrontarmi con giocatori di tutte le nazionalitÓ".  Questo torneo, iniziato durante l'estate, dovrebbe concludersi entro un paio di mesi.  Non solo scacchi nella vita di Laura Piazza. Figlia della vicepresidente Rita Chessa del Gruppo folk Sardegna, ha appena terminato di presentare il suo primo libro. Si tratta di una guida che aiuta il turista brianzolo/lombardo che si accinge a scoprire e a visitare la Sardegna.  "E' un libricino - commenta modesta la diciannovenne - che ho scritto per cercare di raccontare la storia e la cultura popolare dell'isola sarda"

Torna all'indice degli articoli

www.asigc.it