Serpenti a sonagli, orsi e tarantole

 

 

Come ricorderete, il maestro internazionale Lorenzo Castellano (nella foto) ha fatto parte della giuria che ha selezionato le 5 partite finaliste del Premio di Bellezza dell' Italia Scacchistica 2006, quello che non sapete è che ha analizzato le partite da un ranch dell' Arizona, ha poi inviato le sue valutazioni tramite internet satellitare. Da settembre fino al 10 novembre Lorenzo ha lavorato in Arizona alla sceneggiatura di Wild West, il Reality Show andato in onda su RAI UNO e condotto da Alba Parietti. Oltre due mesi trascorsi in un ranch isolato, all'inizio con l'unica compagnia della biografia di Korchnoj e dell'ultimo libro di Kasparov, per poi scoprire di non essere così solo, tra serpenti a sonagli (già nei primi giorni ne aveva incontrati quattro, ma pare che non volessero giocare a scacchi), tarantole micidiali e orsi (due si sono avvicinati fino a 200 metri dalla sua stanza). 

Dai suoi messaggi sembrava quasi cercasse solidarietà per la difficile situazione, lui "sfortunato" a cavallo nel selvaggio West, noi "fortunati" in auto nelle rispettive città, era lui che invidiava noi ! beh.... adesso lo possiamo confessare, non dico un morso di tarantola, ma almeno una cadutina da cavallo gliel'abbiamo augurata tutti ...  :-)

Le sue partite preferite erano, nell'ordine, la Mortarini-Dosi e la Klein-Emanuelli Simoncini. 

Foto di L.Castellano

INDICE