I   TITOLI  INTERNAZIONALI  I.C.C.F.

I titoli Internazionali che l'ICCF conferisce sono i seguenti:

Grande Maestro Internazionale

Maestro Internazionale Senior

Maestro Internazionale

C.C. Master

C.C. Expert

Arbitro Internazionale

 

I titoli non hanno limite temporale, e sono riconosciuti e registrati presso la FIDE.

A differenza di quanto avveniva in passato, non e' piu' necessario (escluso per il titolo A.I.) che vengano presentate specifiche richieste da parte della Federazione di appartenenza del giocatore; il server ICCF provvede a controllare l'avvenuto ottenimento dei risultati necessari per ciascun titolo ed a registrarlo di conseguenza.

Le condizioni base  per ognuno dei cinque titoli di gioco sono  :

-    aver realizzato almeno DUE "Norme";

-    aver concluso almeno 24 partite in tornei nei quali si sia raggiunto il punteggio stabilito per la Norma

Fanno eccezione soltanto alcuni tornei speciali , p.es. la  Finale del Campionato del Mondo; in questi tornei, come indicato sul Bando, il raggiungimento del punteggio atteso è gia’  sufficiente a conseguire il titolo completo.

AWARDS

 --> chi realizza quanto necessario per i titoli GMI, SIM, IM ed AI ricevera' , nel successivo Congresso ICCF, un attestato ed un medaglione (che varia a seconda del titolo raggiunto);

--> i giocatori che ottengono i titoli di CC Master e CC Expert ricevono un apposito attestato, che possono immediatamente scaricare dal sito ICCF; qualora partecipino al Congresso successivo saranno premiati in tale sede.

 

SPECIFICHE PARTICOLARI

 *GRANDE MAESTRO INTERNAZIONALE *

Almeno cinque delle 24 partite devono esser  state giocate contro GM o giocatori con ELO fisso superiore a 2.600 ; due di queste cinque partite possono essere disputate contro S.I.M. Attenzione : ogni GM (max 2) deve essere sostituito da DUE SIM.

Note :

  • non c'è  un numero minimo obbligatorio di GM per ogni torneo ; è possibile , p. es., incontrare 2 GM in un torneo e tre in un altro, oppure zero (GM) in un torneo, 3 (GM) in un secondo e 2 SIM in un terzo torneo, e così via. Valgono , comunque, solo i GM-2600-SIM incontrati nei tornei in cui sono state realizzate le norme.
  • IMPORTANTE : il giocatore che possiede almeno due norme di G.M. ha , sempre, l’accesso diretto al "Torneo dei Candidati"  (ex 3/4) , l’anticamera della FINALE del Campionato del Mondo.

*GRANDE MAESTRO I. FEMMINILE  -  MAESTRO INTERNAZIONALE FEMMINILE*

I titoli femminili sono sostituiti, dal primo gennaio 2016,  dai nuovi titoli CC Master e CC Expert, validi sia per i giocatori che per le giocatrici. Le norme di GMF e MIF conquistate prima del 1° gennaio di quest'anno valgono come Norme CCM e CCE.

Tuttavia, sino al 1° gennaio 2021, le giocatrici possono chiedere che sul proprio certificato sia registrato il titolo LGM o LIM al posto del nuovo titolo CCM o CCE.

* ARBITRO INTERNAZIONALE * 

 Il  titolo è conferito , su proposta presentata dalla Federazione Nazionale all' <<Arbiter's Committee>> (ACO), agli Arbitri che abbiano diretto (in maniera giudicata corretta ed efficace):

- almeno 2000 partite ICCF terminate via webserver  (in almeno due anni);

- almeno 1000 partite per posta normale.

 Infine, a fattor comune per tutti i titoli:

  1.  ne è previsto il conferimento , qualora la Federazione nazionale presenti una richiesta *appropriata * , e la stessa sia approvata da almeno i due terzi del Congresso. Ma si tratta di casi limite, e devono esserci motivazioni assolutamente eccezionali.

  2. le sostituzioni torneo durante comportano che il nuovo giocatore :
    -  ottiene variazioni ELO solo se positive;
    -  pero' non ha diritto ad alcuna Norma (e quindi eventuali GM-2600-SIM incontrati non contano ai fini del titolo di GM).

.

Ritorna alla pagina "Indice Titoli"

 

 

Pagina a cura di  Gianni Mastrojeni

 Ultimo aggiornamento :  10 aprile 2016