BALOGH - NAPOLITANO

1o Campionato Mondiale 1947-1950



1.e4 c5

La mia prediletta Siciliana. Raramente le sono stato infedele ed anch'essa mi ha tradito raramente. Nella mia collezione, però, la presente Siciliana ha diritto al posto d'onore!

2.Nf3 Nc6 3.d4 cxd4 4.Nxd4 Nf6 5.Nc3 d6 6.Bg5 e6 7.Qd3

Normalmente è lo sviluppo con Qd2, 0-0-0, f4 ecc.. L'impianto adottato dal mio avversario in questa partita non mi era noto, sicchè ho dovuto cercare le risposte con molta cautela, per evitare sorprese sgradevoli

7. ... a6 8.Rd1 Qa5 9. f4 Bd7 10.Nb3 Qb6!

Più imbarazzante della solita 10. ... Qc7, per il controllo della diagonale a7-g1.

11.Ba2 h5! 12.Bf3 Ng4

Con due soli pezzi efficaci, l'attacco del Nero crea già lo scompiglio nella posizione avversaria.


13.Qe2 Nxh2

Questa presa è abbastanza semplice (13. ... Rxh2? 14.Qg1+) ma il complicato viene dopo ed è interessante alla fine constatare che, dopo una burrasca simile, il Bianco se la cava con una leggera inferiorità posizionale, concretata in sostanza nella posizione scoperta del proprio Re.

14.Bxh5 g6! 15.g4!!


Paradossale: si chiude il proprio Alfiere già attaccato da un pedone! Tuttavia, se si riflette bene, si osserva che anche il Cavallo in h2, che ha reso preziosi servizi, deve immolarsi gloriosamente. Se 15.Bg4? Nf3+ con guadagno della qualità.

15. ... Nxg4! 16.Qxg4 Be7

L'Alfiere h5 non sfugge; allora è guadagnare tempo per completare lo sviluppo.

17.Kd2 gxh5 18.Rxh5 O-O-O

Il "corpo a corpo" si è concluso, ritengo, con vantaggio del Nero per la più sicura posizione del proprio Re e la possibilità di riprendere l'attacco su nuove direttrici.

19.Bxe7 Nxe7 20.Rdh1 Rhg8 21.Rg5 Qf2+ 22.Ne2 Bb5 23.Nbd4 Bxe2 24.Nxe2 Rxg5 25.Qxg5 d5!

La semplificazione si è conclusa anch'essa; ma l'attacco riprende con nuova energia anche se con pochissime forze. Questo sembra il tema predominante in questa partita: attacco violento con forze limitate. Naturalmente, se ora 26.Qxe7 dxe4+ con vantaggio.

26.e5 Nf5 27.Qg1!! Qf3 28.Qc5+ Kb8 29.Rh7



Tentativo di contrattacco che però naufraga completamente. Ma come il Bianco poteva difendersi?

29. ... Rc8 30.Qb4 Ne3

È curioso osservare che in un primo tempo si è smantellata la posizione sul lato di Re; dopo si è passati alle operazioni al centro (d6-d5!); ora l'attacco è sul lato di Donna ... e sarà la fine!

31.c3 Ng4 32.Ke1 d4!

Con la minaccia 33. ... d3 34.Nd4 d2 matto. Se ora 33.Nxd4 Qe4+ e poi la Donna cattura la Torre.

33.cxd4 Ne3 34.Qb3 Qf1+ 35.Kd2 Nc4+, 0-1.


Note di Mario Napolitano